Corso del nuovo lavoro: Call Center

Questa mattina ho iniziato il corso per fare l'operatore Call Center. Bhe, il lavoro sembra essere molto articolato, ciò che importa di più è il dialogo che si ha con le persone: bisogna farlo in un certo modo e adattarsi sempre. Là ho conosciuto tante persone, molte con la laurea. Mi caricano… Chissà! Lunedì saprò se potrò lavorare ufficialmente…

Beh, che dire… è tutto così strano… ma è normale, è l'inizio.
Questa sera è stata una serata tranquilla! Maurizio ha mangiato a casa mia, e io non sono andato a scuola: penso non ci andrò più, lol, andrò Giovedì XD
Poi siamo andati un po in giro in macchina.

Poi ho riflesso: io non prenderò più in considerazione nessuno al di fuori di me e della mia sfera di persone care. O meglio, prenderò tutto con molta superficialità. A volte legarsi troppo ad alcune persone non è un bene – si hanno molti dispiaceri: ora capisco molte cose delle cose che mi circondano.

A volte solo il tempo può insegnare. E l'importante è coglierle le spiegazioni. E io lo sto facendo.
Mi rendo conto, inoltre, che ieri sera ero fuori di me. E non mi piace. E non accadrà più, anche perché, ripeto, da oggi sarà tutto diverso. Ma a volte il mio eiphi è davvero l'unico modo che ho di sfogarmi quando sono a casa – da solo –

Per ora è tutto. Alla prossima!