Settimana Esplosiva – Concerto dei 30STM! (pt. 1)

Continuavo a sperarlo e lo è diventata, esplosiva. Già lo scorso Weekend è stato splendido, ma Lunedì ancor di più, perché io e Maurizio siamo stati al concerto dei 30 Seconds To Mars al Palasharp di Milano! Una vera figata!

Sveglia presto, ma non troppo, e corsa alla stazione dei treni di Porta nuova! Siamo partiti circa alle 10.50 da Torino ed il viaggio non è stato pesante, per fortuna. L' unica cosa negativa è che purtroppo eravamo un po carichi, come spesso accade per le gite.

Alle 14.00 circa siamo arrivati al Palasharp: la coda è stata piuttosto pesante perché il tempo era brutto… putroppo pioveva e ciò ci ha impedito di stravaccarci per terra XD MA, nonostante ciò, abbiamo conosciuto varie persone. Il Bello dei concerti è anche questo.

Tra una cantata, una bagnata, una chiaccherata e l'altra si fecero le ore 18.30 ed i cancelli si aprirono: il delirio XD Gente che veniva sbalzata in aria, compressa come una sottiletta. Insomma, il normale casino da attesa concerto XD Io e Maurizio non ci siamo staccati un secondo e quando è stato il nostro turno, abbiamo fatto una corsa favolosa, non si sa con quali energie. Ah certo, eravamo carichi come dei Kamikaze di Succhi di frutta alla pesca e alla pera XD
MA tralasciamo i particolari XD

Quindi, corsa favolosa e finalmente siamo dentro: il palco davanti a noi, noi praticamente quasi sotto e il cartellone degli SDC (Street Drum Corps), la band di apertura. L'attesa non è stata così tanto snervante, come negli anni passati: questa volta è stato diverso. Il caldo era quasi sopportabile grazie al buon impianto di areazione del Palasharp, che ho trovato molto più organizzato dell' Alcatraz. Ma questo è solo un mio parere!

Quindi gli SDC sono saliti sul palco: apertura con i tamburi, un esibizione piuttosto bella e gradevole. Ma alla fine della loro esibizione, non era ancora il turno dei 30STM: sono entrati infatti i Carpark North. Onestamente ho apprezzato molto di più i secondi perché penso che tecnicamente siano decisamente meglio dei primi. Comunque tutti e due bravi!

Il telo nero è davanti a noi, la gente ormai impazzita . Io e Maurizio stavamo morendo dal caldo (anche perché io avevo ancora il mio giubbotto carico di Succhi di Frutta addosso, e non era una buona idea appoggiarlo per terra, avremmo potuto creare un lago superlago di frutta XD Poi le luci si spengono, e parte finalmente un favoloso suono: è l'intro, Escape, per poi continuare con la fantastica Night of The Hunter! *ç* Sbav! Spettacolare! Per me le più fighe sono state The Fantasy, in assoluto, Hurricane in acustica, From Yesterday e Closer to the edgde troppo figa! E' stato un concerto fighissimo, io e Maurizio ci siamo scatenati al massimo e ci siamo divertiti un mondo!
Grazie Mauri! Grazie 30STM! Grazie!

Dopo che il concerto è finito con Kings & Queen, ci siamo diretti per l'uscita, ed è stato lì che abbiamo incontrato un nostro ex compagno di scuola. Subito dopo, siamo andati verso il treno, già praticamente di corsa per evitare di perderlo, visto che l'ultimo treno di ritorno a Torino della giornata sarebbe stato alle 00.15.

Corsa, Corsa e Ancora corsa. Io completamente bagnato di sudore non so come mi reggevo ancora in piedi. Ci siamo diretti alla metro, dove abbiamo incontrato un altro ragazzo di Torino, che pure lui aveva il treno alle 00.15.
Quindi insieme, totalmente sfiniti, abbiamo continuato a correre.
E poi una metro, quella dannata metro fuori servizio, che è passata e ci ha fatto perdere tempo prezioso perché…

Dopo aver fatto le corse con le nostre ultime energie siamo finalmente giunti alla stazione di Milano centrale. Ed eccolo lì, che mancava poco ci salutasse con la manina, il treno per Torino che parte… eh sì, questi dannati treni… quindi finimmo bloccati a Milano. Avevamo solo due chance: Rimanere in stazione fino alle 5.00, orario dell'ultimo treno, oppure…

*Coming Next_______________Settimana Esplosiva! (pt.2)