Fine del Periodo 1: Resoconto

Salve a tutti visitatori del mio piccolo eiphi. E' da tanto che non aggiorno il mio piccolo blog… Non sapete quanto mi dispiace. Gennaio è stato un mese orrendo. Non ho avuto troppi stress per via della scuola, tuttavia ho avuto alcune discussioni con una persona a me cara… ma vediamo questo primo periodo nel dettaglio…

Per iniziare, la salute, che mi ha dato alcuni problemi. Spesso per l'agitazione ho avuto mal di pancia.

Gennaio nella scuola di Webdesign è stato tranquillo: le materie preferite del corso si sono rivelate HTML+CSS. Invece Javascript l'ho trovata pesante. Non è colpa del professore, bensì della complessità della materia. La parte di Flash l'ho compresa molto bene: alcune volte ho avuto però problemi con la creatività. A differenza di molti, la mia creatività va a periodi e non mi va di forzarla.

Al serale va tutto più o meno bene: abbiamo ricevuto la pagella e ho solo matematica insufficiente. 5 di Scritto e 6 di Orale. Mi impegnerò per recuperarla.

Dal punto di vista sociale sono stato, come ho già detto, stressato. Perché ho avuto vari problemi con una persona a me cara. Momenti orrendi che non vorrei più rivivere.

La settimana sorsa, siccome non si andava al corso di Webdesign, mi sono esercitato con l'html+css con Pokémon Millennium. Infatti sto rifacendo l'intero codice delle homepage del sito per renderlo più moderno e pulito, rispettando il W3C (quindi rifacendo il layout con i div).

Il mio 'Vedo e Prevedo' ci ha azzeccato?
In parte sì. Questo Gennaio è stato particolarmente incerto, quindi un punto interrogativo.

Domani inizierà il Periodo 2
7 Febbraio 2011. Inizierò lo stage in un agenzia di ECommerce. Interessantissima senza dubbio. Sono leggermente stressato. Spero di trovarmi bene e di fare realmente ciò che mi piace.
Onestamente, da una parte non vedo l'ora di iniziare.

Ma ho ancora una notte davanti, una notte tremenda o d'oro, in cui potrei esser scaraventato in luoghi stranissimi, come mi è successo di recente. Ma di questo parlerò in futuro.

Alla prossima!