Una domenica di Maggio

Domenica 15 Maggio 2011.
Dopo il Sabato del tutto orrendo, la Domenica è stata migliore. Forse leggermente, visto che le conseguenze delle proprie azioni si percepiscono sempre dopo…

La mattina è iniziata bene, sveglia presto per provare ad andare nuovamente alla fiera del libro per il concorso Nintendo e per vederla tutta visto che il giorno prima sono stato alla fiera solo per trenta minuti.

Alla fiera ho deciso di portare anche mia sorella, per farle vedere il Nintendo3DS e per provare a vincerlo.

Inutile dire che, ovviamente, era impossibile vincere un concorso giocato su Consolle Wii quando non si possiede la consolle stessa a casa. Abbiamo partecipato giusto per divertimento. E' stato bello, e poi ci siamo portati a casa diversi gadget simpatici, che non guastano mai.

Per le ore 17.30 mi sono sentito poco bene, quindi ho deciso di riposarmi un po dalla folla stando lontano dalla folla diretta.
Particolari a parte (eh sì, sono tanti i particolari che attualmente tralascio, prima o poi farò in modo che questi particolari diventino una bomba), prima di andare a casa ho preso un libro interessante che parla dell'alimentazione: sicuramente mi tornerà utile, ma potrebbe tornare utile a chiunque visto che siamo abituati a mangiare solo merda, e a vantarcene.

Che dire, una domenica piuttosto strana…